AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoContattiContattiProgetto SISC

Tutti gli elementi

Informazioni

16/07/2018

Offensiva Culturale 2018

Si è conclusa con successo l'Offensiva Culturale 2018


Comune di Belpasso

Portavoce del sindaco 
16.7.2018

Si è conclusa con successo l'Offensiva Culturale 2018

BELPASSO (CT) - Si è conclusa con successo e ampio gradimento da parte del pubblico l'edizione 2018 dell'Offensiva Culturale, la rassegna di manifestazioni artistiche promossa per la seconda volta dall'Amministrazione comunale di Belpasso. Quattro le giornate dense di iniziative - da giovedì 12 a domenica 15 -  portate avanti dall'assessorato alla Cultura e agli Eventi retto dal vice sindaco Tony Di Mauro, in sintonia con la Pro Loco di Belpasso e con la Fondazione Margherita Bufali, oltre che con l'Alliance Artistique Europeenne. 
In particolare, l'offensiva ha ospitato la Masterclass (un master di formazione musicale internazionale dell'Alliance, con saggi e concerti serali dei musicisti), l'Infiorata ecologica (realizzata interamente con materiali riciclati lungo la salita Bufali in via Roma, a cura delle realtà associative locali con capofila l'associazione Natura Creativa), l'esibizione degli artisti per "balconi incantati - musicisti in mostra"; ancora, le presentazioni dei libri "Giochi di mano" di Manuela Lunari, "Il martirio della festa" di Fernando Adonia, "Filostraccario" di Pippo Scudero;  la performance teatrale "Li porto tutti con me" con Rosario Valenti e Alessandro Corallo; i concerti jazz "Fabio Desiderio quartet" e dell'orchestra "Redi jazz"; il premio azienda vinicola Al-cantara con degustazioni di vini e letture martogliane; la presentazione di "patrimonio immateriale" e la mostra fotografica "Le pietre parlanti" a cura della Pro Loco; il Laboratorio per bambini a cura del Libraio Matto. 
Tutte le manifestazioni si sono svolte nel cuore del centro storico, tra il Palazzo Bufali, la "via dell'arte" della XV traversa e il polo museale di Palazzo Russo Giusti, con i musei aperti per l'occasione. 
Molto soddisfatto il sindaco, Daniele Motta, che ha evidenziato come "nel giro di poche settimane sia stato possibile - ha ricordato - proporre un cartellone di eventi armonizzato e attraente, con una formula già ben sperimentata lo scorso anno e grazie all'impegno delle realtà locali e all'attento coordinamento del vice sindaco Di Mauro. Ritengo che i belpassesi abbiano gradito questa esperienza e sono convinto che vada riproposta come appuntamento fisso primaverile o estivo capace di coinvolgere ancora di più i nostri cittadini e quanti verranno a trovarci. Tra l'altro il prossimo anno ricorre il 350esimo anniversario della distruzione di Malpasso a causa dell'eruzione del 1669 e quindi siamo già al lavoro affinché l'Offensiva 2019 possa costituire un momento centrale delle iniziative in memoria di quegli eventi storici". 
--
Agostino Laudani
Portavoce del Sindaco di Belpasso

Documenti :

Dettagli 20180715_195032.jpg

Dettagli 20180715_195032_1.jpg

Dettagli FB_IMG_1531741720409.jpg

Dettagli FB_IMG_1531741730214.jpg